Consulenza e Psicoterapia

La mia attività si rivolge

  • agli adulti
  • alle coppie
  • agli adolescenti
  • ai genitori

Organizzazione

Generalmente un primo incontro conoscitivo avviene entro una settimana dal contatto (telefono o mail).
In seguito possono essere utili alcuni colloqui (di solito 4 o 5) per definire la situazione e per rispondere ai dubbi; in questa fase può essere utile l’utilizzo di test psicodiagnostici. Al termine di questi incontri si concorda insieme quale percorso intraprendere per raggiungere una soluzione (es. psicoterapia, invio ad un altro specialista, altro).

I servizi che offro sono

Consulenza psicologica

Per esprimere una domanda, per affrontare un dubbio, per definire un disagio e comprendere meglio ciò che si vive in un certo momento. Si tratta di un numero ridotto di incontri che permettono di dare una prima risposta alle domande e valutare se è necessario e utile procedere oltre con l’intervento. Spesso questi incontri rappresentano un approfondimento importante per una adeguata raccolta di informazioni in vista di un percorso successivo; altre volte, invece, la consulenza psicologica risulta di per sé sufficiente per comprendere e risolvere la situazione.

Il sostegno psicologico

Quando alla base del problema c’è una situazione attuale o un evento recente che ci si è trovati a dover fronteggiare, spesso in modo improvviso. Non sono in discussione le caratteristiche personali, ma come la persona può utilizzare le proprie risorse per affrontare un ostacolo. Questi incontri servono a recuperare la tranquillità e la fiducia nelle proprie capacità. La durata del sostegno psicologico varia in base alla situazione (ad es. se si protrae nel tempo) e si conclude quando la persona riesce a sentirsi più sicura.

Psicoterapia

Qando il disagio o la situazione di crisi hanno una origine più profonda e sono legati alle modalità con cui si vivono le relazioni e con cui si affrontano i passaggi importanti della vita, ma anche alla capacità di riconoscere, gestire ed esprimere le proprie emozioni e all’immagine che ciascuno ha di sé stesso. La psicoterapia si svolge attraverso sedute regolari; durante questi incontri si affrontano le caratteristiche personali (o della coppia) che provocano disagio, così da riconoscerle ed elaborare una modalità migliore per un maggior benessere personale e relazionale. E’ un intervento rivolto ad affrontare un problema, con un obiettivo concordato durante gli incontri di consulenza.

Consulenza e Psicoterapia adolescenti

Nel caso degli adolescenti il lavoro assume delle caratteristiche peculiari. Anche nell’approccio con gli adolescenti una prima fase di consulenza e approfondimento precede l’eventuale sostegno o la psicoterapia, tuttavia l’elemento distintivo è rappresentato dal costante confronto con i genitori parallelo al percorso con i ragazzi.

Alcune tra le situazioni che affronto con le persone

  • ansia e attacchi di panico
  • depressione ed altri disturbi dell’umore e della sfera emotiva
  • disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, binge-eating, …)
  • difficoltà legate alla fase di vita (adolescenza, prima età adulta, inizio attività lavorativa, …)
  • difficoltà scolastiche (abbandono scolastico, mancanza di motivazione, calo di rendimento, …)
  • disagio relazionale (isolamento, fatica ad esprimersi con gli altri, paura del giudizio, …)
  • crisi di coppia (difficoltà a comunicare, perdita di intesa, tradimento, separazione, …)
  • difficoltà genitoriali con figli adolescenti o giovani adulti​